Giardini idee da copiare: come valorizzare il tuo salotto all’aperto

Progettare il nostro giardino significa dare un’anima a quello spazio all’aria aperta in cui possiamo concederci del sano relax quotidiano e trascorrere momenti speciali della nostra vita: una grigliata con gli amici, una cena romantica con la nostra metà, i primi passi di nostro figlio; insomma, emozioni che non dimenticheremo mai. Quando progettiamo il nostro salotto all’aperto, dobbiamo quindi prestare attenzione non solo agli aspetti estetici, ma anche a quelli funzionali: è proprio la combinazione tra questi elementi che permette di realizzare un giardino bello e vivibile. Tuttavia, questi aspetti possono essere condizionati dalla metratura dello spazio a disposizione. Ecco dunque quattro idee da copiare per il tuo giardino, suddivise in base a dimensioni differenti. Sei pronto a viaggiare con noi in questo mondo totally green?

Quali aspetti considerare?

 

Come per l’interior design, anche la branca della paesaggistica richiede particolari accortezze. Se quindi stai progettando il tuo giardino, considera i seguenti aspetti:

  • Segui lo stile della casa. Fai in modo che il tuo salotto all’aperto sia il riflesso dello stile adottato all’interno della tua abitazione: moderno o rustico che sia, se ti fa sentire perfettamente a tuo agio, significa che è quello giusto;
  • Combina semplicità con eleganza. Non cercare di riempire troppo lo spazio a disposizione: fai in modo di valorizzare ogni elemento presente nel tuo giardino e, nella sua semplicità, diventerà elegante e raffinato;
  • Presta attenzione alla praticità. L’area esterna della tua casa deve divenire un salotto funzionale per le tue esigenze e il tuo relax e, per questo, dev’essere studiato per permetterti di vivere al meglio il tuo tempo libero;
  • Biocamino e illuminazione. Per poter godere del tuo giardino anche quando è buio e fa più fresco, studia l’inserimento di biocamini – soluzioni ecologiche per riscaldare le tue serate – e di luce: lampioncini, faretti da giardino e faretti da incasso renderanno i tuoi momenti all’aria aperta ancora più piacevoli.

Idee per un giardino da 40mq

Anche se viviamo in una villetta a schiera e disponiamo di uno spazio all’esterno di metratura limitata, non dobbiamo necessariamente rinunciare a rendere più bello il nostro giardino. In questo caso optiamo quindi per tutti quegli espedienti che distolgono l’attenzione dai suoi confini; lo stile che adottiamo viene definito “informale”, perché integra linee fluide ed elementi sinuosi per creare l’illusione di uno spazio più grande di ciò che è realmente.

Nell’esempio di progetto che ti riportiamo, ci troviamo in un giardino da 40mq e giochiamo con la contrapposizione tra elementi statici e curvilinei per creare una sensazione di movimento. Lo spazio è strutturato attorno a tre zone principali:

  • L’area barbecue, situata a ridosso dell’ingresso in giardino. È la zona destinata alle grigliate con amici e parenti o alla colazione in famiglia per godere di aria pura fin dal mattino;
  • La zona relax, ideale per il pisolino dopo il pranzo, per prendere il sole, leggere un libro o semplicemente beneficiare della quiete tutt’attorno;
  • Il cuore del giardino. Qui è presente una water ball, in cui l’acqua scorre costantemente sulle pareti d’acciaio della sfera, creando maggiore vivacità e rilassatezza nell’intero ambiente.

Come in un percorso alla scoperta della felicità, ogni zona è collegata all’altra per mezzo di camminamenti dalle linee curve, fondamentali per creare ordine e precisione tutt’attorno.

Idee per un giardino da 120mq

Se viviamo in una casa singola, probabilmente disponiamo di un giardino dalla metratura più ampia rispetto alla villetta a schiera. In questo caso, prendiamo come idea da copiare un progetto per un giardino da 120mq e diamo spazio alla creatività per realizzare un salotto all’aperto che sia funzionale e d’impatto.

A dare movimento in questo caso è il camminamento irregolare immerso nel verde, che dall’ingresso conduce alla zona living. Si tratta di un’area circolare, dotata di gazebo e divanetti, che diviene la location ideale per un aperitivo con gli amici. Un paio di gradini in finta pietra per esterni e muniti di faretti da incasso per illuminare il percorso anche di notte permette successivamente di accedere all’area solarium, dotata di sdraio e tavolini. Per renderla ancora più rilassante, tra le sdraio è stata inserita una fioriera dai mille colori, il cui effetto viene ulteriormente amplificato dalla presenza di una lama d’acqua e di una fire ball. Quest’ultima, in particolare, riesce a creare un’atmosfera intima e romantica nelle serate estive più fresche.

Idee per un giardino da 400mq

Talvolta, può risultare complicato trovare la soluzione perfetta per strutturare un giardino di notevoli dimensioni: il rischio è quello di riempirlo di troppi elementi o di farlo risultare eccessivamente vuoto. Il progetto che ti presentiamo, realizzato per un’area esterna da 400mq, ovvia a questa problematica studiando una struttura chiara e ordinata. Proprio come nell’interior design, il giardino è suddiviso in “stanze”, tutte ben delineate, e diviene il luogo ideale per ogni momento di relax quotidiano.

In questo caso abbiamo un sentiero rettilineo che si ricongiunge a un pavimento quadrato nella zona pranzo e nella zona solarium, proprio a ridosso della piscina. È la soluzione perfetta per chi desidera rinfrescarsi nelle afose giornate estive e poi concedersi una cena all’aria aperta. Il biocamino, posizionato ai piedi delle sdraio, permette di sfruttare il solarium anche nelle serate più fresche. Inoltre, tra la zona relax e quella living è presente una panchina in pietra ricostruita, che crea un affascinante effetto a livello estetico e al tempo stesso funge da comoda seduta.

L’occhio si focalizza inevitabilmente sulla piscina, di ampie dimensioni e contornata da una pavimentazione multiformato. Sul perimetro si trovano due fioriere con lame d’acqua, che confluiscono proprio nella piscina, creando una sensazione di cascata in movimento.

Il fiore all’occhiello del giardino? La zona rialzata destinata all’idromassaggio incassato, la soluzione perfetta per allontanare lo stress e per distendersi psicologicamente ogni giorno.

Idee per un giardino da 1200mq

La generosità degli spazi permette di dare libero sfogo a creatività e fantasia, realizzando un salotto all’aperto che sia utile e allo stesso tempo rilassante. Nel nostro caso, progettiamo un giardino da 1500mq, il cui fulcro è la piscina, posta proprio al centro. Per impreziosirla ulteriormente, ne creiamo un contorno pavimentato, ideale sia a livello ornamentale, sia per evitare scivoloni. Due degli spigoli della piscina creano piazzole relax di forma circolare: da un lato, si trova la zona solarium; dall’altro lato, invece, è presente un’area dedicata alla vasca idromassaggio. Addirittura, a pochi passi di distanza e ben collegata alla piscina, è presente una piazzola squadrata per la sauna.

Possiamo giungere alla piscina attraverso due camminamenti dalla forma morbida e ondulata. Percorrendo uno di essi, si arriva a un piccolo bio orto casalingo, per consentire a chi vi abita di gustare frutta e verdura fresche. L’altro camminamento, invece, deriva dall’area in prossimità della casa, attraverso la quale si raggiunge facilmente la zona living. Nell’angolo più estremo del giardino è presente un laghetto, arricchito da una cascata d’acqua in pietra ricostruita.

Per evitare di doversi affaticare nella manutenzione del giardino, ogni lato è stato delimitato da una bordura per tosaerba: così facendo, il robot tosaerba riesce a raggiungere ogni angolo, rimuovendo anche i ciuffi d’erba più insidiosi. Inoltre, camminamenti, pavimentazioni e muretti sono dotati di illuminazione: che si tratti di un faretto da incasso o di un lampioncino, è possibile godere quindi della meraviglia del giardino anche di notte, sotto il cielo stellato.

In conclusione…

In questo viaggio in mezzo alla natura, abbiamo analizzato quattro idee da copiare per i giardini: soluzioni semplici e funzionali, che strizzano l’occhio all’eleganza e alla raffinatezza. Come hai potuto constatare, ogni giardino, anche il più piccolo, può divenire un’oasi di relax quotidiana, da vivere al massimo per combattere lo stress causato da una vita frenetica.

Desideri qualche altro suggerimento per il tuo giardino? Visita la pagina dei progetti residenziali o non esitare a contattarci: il team di Gardenstone è a tua disposizione per supportarti nella fase di progettazione del tuo salotto all’aperto.

Lascia un Commento

x

Get A Quote