Esempi aiuole giardino: realizza un’esplosione di colori all’esterno

Richiedi info
esempi-aiuole-giardino

Le aiuole: quale migliore soluzione per donare ordine e vivacità al tuo giardino? Questi piccoli angoli nascono per contenere perfettamente la crescita delle tue piante, ma si rivelano elementi essenziali anche per creare un forte impatto visivo e olfattivo: grazie alla possibilità di giocare con i fiori, le erbe aromatiche e le piante sempreverdi, puoi realizzare un idilliaco tripudio di tonalità e profumi nel tuo spazio verde. Le aiuole sono gli elementi più belli in un giardino perché sono quelli che attirano immediatamente l’attenzione, specialmente se ben curate e ordinate.

Per godere di un’incantevole visione ogni volta che spalanchi le finestre di casa, è fondamentale che le aiuole vengano progettate nel dettaglio prima di essere realizzate concretamente. In questa guida puoi trovare alcuni esempi di aiuole per il tuo giardino che ti guideranno nella scelta della composizione migliore per la tua oasi di relax quotidiana. 

#1 Come suddividi il tuo spazio all’aria aperta?

La prima parola chiave da considerare nella realizzazione delle aiuole è l’ordine: la funzione di questi elementi non è infatti solo ornamentale, ma anche di contenimento delle piante, che possono svilupparsi senza però creare un effetto selvaggio e casuale nell’ambiente circostante. È per questo che, in genere, è preferibile inserire poche aiuole più grandi piuttosto che tante più piccole che creerebbero solo un effetto di disordine. 

Il secondo aspetto da considerare in fase di progettazione è la metratura a disposizione, che inciderà anche sullo stile da adottare. Nel caso di piccoli giardini, è opportuno optare per aiuole circolari e curvilinee, che allontanino l’attenzione dai confini geometrici dell’area; se, invece, lo spazio all’aperto è più vasto, si possono utilizzare linee diritte e squadrate.

La costruzione di un salotto all’aperto perfetto, dotato di aiuole dal forte impatto visivo, dipende anche dall’esposizione del terreno al sole e dalla conseguente scelta delle piante. Esistono, infatti, specie vegetali che prediligono l’ombra e altre che necessitano di catturare direttamente i raggi solari per potersi sviluppare al meglio. Sulla base di queste considerazioni, potrai quindi optare tra:

  • Piante fiorite (tulipani, petunie, garofano, fiordaliso, lavanda,…) per donare colore e vitalità;
  • Piante arbustive (acero, magnolia stellata, olivo,…) per puntare sulla verticalità;
  • Erbe aromatiche (timo, salvia, origano, menta,…) per diffondere profumi intensi tutt’attorno;
  • Piante sempreverdi (erica calluna, iperico, choysia, …) per un effetto verdeggiante e movimentato.

#2 Quali composizioni puoi realizzare?

 

Nella progettazione di un’aiuola entrano in gioco anche creatività e fantasia: esistono infatti tantissime soluzioni per realizzare l’aiuola perfetta per il tuo salotto all’aperto, quella che risponde esattamente al tuo gusto personale e allo stile della tua abitazione. Possiamo optare, per esempio, per i muretti: queste soluzioni più alte creano un profilo importante, delimitando perfettamente le aree in cui è suddiviso il giardino e dando vita a veri e propri angoli naturali al suo interno.

Nel caso in cui desiderassi una soluzione alternativa ma altrettanto bella ed elegante, puoi optare per le bordure per aiuole: più basse rispetto ai muretti, possono essere utilizzate sia per contenere piante e arbusti, sia come bordo perimetrale per il tuo giardino. Una variante è data dalle bordure per tosaerba:  nascono per combinare la bellezza estetica con la funzionalità. Ti permettono, infatti, di raggiungere con il tagliaerba anche i ciuffi d’erba più esterni, dimenticando per sempre l’utilizzo manuale delle forbici e i mal di schiena che ne derivano. Se il giardino è di piccole dimensioni, optate per soluzioni più basse come le bordure per aiuole che danno un aspetto più semplice. Se invece avete un ampio spazio a disposizione, potete utilizzare una soluzione più alta come i muretti.  I muretti e le bordure, oltre a delimitare lo spazio riservato alla crescita delle piante,  rappresentano anche un importante elemento decorativo per abbellire e valorizzare i vostri spazi verdi.

Qualunque soluzione tu scelga per le tue aiuole, valuta attentamente il materiale con cui realizzarle: deve non solo essere resistente all’usura del tempo e alle intemperie, ma anche mantenere la sua bellezza a lungo. Un esempio di materiale che detiene tutte queste caratteristiche? La finta pietra per esterni, o pietra ricostruita. 

#3 Come puoi valorizzare le tue aiuole?

 

Ogni salotto all’aperto è soggettivo e risponde non solo alle esigenze, ma anche al gusto di chi deve trascorrerci il proprio tempo libero: è quindi fondamentale che ogni elemento metta in evidenza la tua personalità per farti sentire pienamente a tuo agio. Ecco perché in quest’ultima fase è necessario scegliere tutti quegli elementi che possono valorizzare ulteriormente le tue aiuole.

In primis, gioca con gli elementi naturali per eccellenza: pietra, acqua, fuoco e luce possono coesistere idillicamente per creare composizioni di grande fascino. Per esempio, puoi inserire nelle tue aiuole splendide cascate da giardino in pietra, dove l’acqua scorrerà dolcemente, regalandoti attimi di infinito relax. Una soluzione più moderna sono le water ball, sfere d’acqua in acciaio che rifletteranno i colori e la vivacità del giardino in tutte le direzioni.

E come godere della bellezza del giardino anche quando fa buio? Scegli l’illuminazione a 12 Volt: potrai illuminare i tuoi fiori e i tuoi arbusti quando il sole tramonterà, creando scenografie mozzafiato tutt’attorno. Se, invece, vuoi riscaldare l’atmosfera accendi il tuo biocamino, saprà regalarti attimi di pura spensieratezza in ogni momento dell’anno. 

In conclusione…

Osservare i tuoi fiori e le tue piante crescere davanti ai tuoi occhi sarà non solo motivo d’orgoglio, ma anche una fonte di puro relax quotidiano.

Desideri progettare aiuole belle e funzionali per arricchire il tuo salotto all’aperto? Il team di Gardenstone è qui per te: contattaci per ricevere il tuo progetto personalizzato.

Lascia un Commento

x

Get A Quote