Giardini illuminati a LED: perché scegliere questa tecnologia?

Richiedi info

La luce: uno degli elementi portanti di un giardino. A livello estetico, una buona illuminazione permette di creare affascinanti scenografie, giocando con gli effetti chiaroscurali per evidenziare i punti strategici. Ma la luce è importante anche per le funzioni che ricopre: permette prima di tutto di sfruttare il giardino anche di notte, leggendo un libro sotto le stelle o organizzando una cena con amici e parenti; inoltre, gioca un ruolo importante anche nella sicurezza del giardino, evitando di inciampare e potendo “sorvegliare” i bambini mentre giocano all’aperto.

Stai cercando l’impianto di illuminazione giusto per il tuo salotto all’aperto? Orientati verso una tecnologia innovativa: i giardini illuminati a LED presentano tantissimi benefici. Eccone una panoramica completa.

Perché scegliere la tecnologia LED?

Massima efficienza, durata maggiore

La tecnologia LED è oggi particolarmente apprezzata per la sua efficienza e durata, aspetti che la rendono bella, utile e, soprattutto, destinata ad assicurare un risparmio notevole in fase di manutenzione. Il LED, infatti, ha una durata media stimata tra le 25.000 e le 50.000 ore: numeri di gran lunga superiori alle alternative presenti sul mercato (7.000 ore per una lampada alogena e 12.000 ore per la classica lampadina a risparmio energetico). Abbandona quindi la paura di rimanere senza luce proprio la sera in cui hai invitato i tuoi amici per un barbecue in giardino: la tecnologia LED sarà sempre a tua disposizione.

Immagine tratta da www.tuttogreen.it/lampadine-a-led-alogene-e-basso-consumo/

Garantisce il risparmio energetico

La massima illuminazione, con un risparmio energetico elevato? Con la tecnologia a LED si può. Si tratta infatti della soluzione più efficiente per la conversione dell’energia elettrica in luce a oggi disponibile sul mercato. Rispetto alle vecchie lampadine a incandescenza, a parità di luce, si può risparmiare dal 50% al 93%; se confrontato con la lampada alogena, il risparmio del LED è pari all’80%. In questo modo, puoi godere della massima illuminazione, senza temere l’arrivo della bolletta alla fine del mese. Provare per credere.

Immagine tratta da www.macroplan.it/illuminazione_led_sardegna.php

È sicura ed ecologica

L’illuminazione da giardino deve tenere conto, oltre che dell’efficienza, anche della sua vicinanza a piante e, talvolta, anche animali. Quella LED è la tecnologia più ecologica presente sul mercato: al contrario delle lampade a risparmio energetico CFL e alogene, in questo caso è più facile gestire la gamma luminosa emessa dal diodo. Cosa significa? La lampada non emette raggi infrarossi o pericolosi raggi UV, garantendo la massima sicurezza a te, al tuo giardino e agli essere viventi che lo popolano. Inoltre, proprio questa sua caratteristica la rende poco attrattiva agli insetti: niente più serate passate a scacciarli o zampironi sempre accesi. Il massimo relax è assicurato!

Immagine tratta da www.greenworldsolutions.eu/home/i-vantaggi-del-led

È versatile…per tutte le esigenze

Il risparmio energetico della tecnologia LED deriva anche da un funzionamento a basse temperature, tale per cui è difficile vengano superati i 55°C. Ciò si traduce in una minor dispersione di calore e, quindi, in maggiore efficienza. Ma non solo: il LED può essere utilizzato con i materiali più disparati, permettendoti di adottare soluzioni innovative per il tuo giardino. Qualche esempio? I faretti da giardino, che illuminano e valorizzano zone specifiche del tuo salotto all’aperto (aiuole, cascate,…). Oppure, i lampioncini, con i quali puoi giocare con l’altezza e con una luce più chiara o più fredda, a seconda dell’area che desideri illuminare. E per abbellire e rischiarare i camminamenti da giardino, non perderti i faretti da incasso.

Come installare le lampade a LED nel tuo giardino?

Dopo aver scelto la tecnologia giusta (a LED), non ti resta che puntare sull’impianto giusto! È per questo che nasce l’impianto a 12 Volt, che assicura il massimo risparmio, sia in fase di installazione sia in fase di utilizzo, con la massima efficienza e attenzione al gusto estetico.

L’impianto a 12 Volt non richiede il supporto di professionisti: grazie a un voltaggio a bassa tensione, è considerato infatti dall’Unione Europea una delle soluzioni di illuminazione più sicure presenti sul mercato. La sua installazione avviene in modo semplice e veloce: i collegamenti tra trasformatore, cavi e lampada sono facili da realizzare anche in completa autonomia, senza praticare alcuno scavo nel prato. Insomma, se stai cercando una soluzione fai da te per illuminare il tuo giardino, l’impianto a 12 Volt risponde perfettamente a questa esigenza.

Ma come funziona, nel dettaglio, l’installazione? Innanzitutto, valutiamo l’effetto che desideriamo ottenere. Per esempio, possiamo mettere in evidenza il vialetto fai da te del giardino, posizionando faretti a incasso a un’equa distanza l’uno dall’altro; oppure, possiamo scegliere di valorizzare determinati elementi del giardino, come la cascata, le statue, i fiori e via dicendo.

Una volta scelta la tipologia di lampade e il punto esatto in cui saranno inserite, scegliamo il trasformatore e, infine, i cavi. L’intero sistema sarà dotato di connettori a tenuta stagna, che rendono l’impianto ancora più sicuro e resistente alla pioggia e all’acqua di annaffiatoi e/o irrigatori automatici.

Il progetto di illuminazione per una casa moderna

L’illuminazione rappresenta anche uno dei modi più efficaci per abbellire il giardino. A patto, però, che si adatti perfettamente alle caratteristiche e allo stile della location in cui viene installato l’impianto. È per questo che è fondamentale creare progetti personalizzati per le singole esigenze.

Quello che ti riportiamo di seguito è l’esempio lampante di come l’illuminazione può fare la differenza. Il giardino nasce attorno a un’abitazione moderna, caratterizzata da linee minimali. In questo caso, si è scelto di illuminare, e quindi valorizzare, gli elementi più significativi del giardino: i fiori e le pianti più belli, il rivestimento in pietra della canna fumaria, marciapiede e pedonale.

L’area esterna dell’abitazione è stata resa, grazie all’illuminazione, finalmente vivibile: ogni area, sia essa barbecue o relax, è perfettamente illuminata, consentendo di utilizzare gli spazi anche nelle fresche sere primaverili ed estive. I lampioncini e i faretti da incasso adottati seguono perfettamente lo stile e le linee minimali della casa, creando un salotto all’aperto armonico e coerente. Grazie a un giardino illuminato a LED è quindi possibile leggere un libro, cenare, trascorrere il proprio tempo libero sotto il cielo stellato: i fasci di luce realizzati rendono l’atmosfera notturna ancora più intima e romantica.

In conclusione…

I giardini illuminati a LED permettono di sfruttare gli spazi esterni anche quando cala il sole, creando scenografie da lasciare senza fiato. I LED sono oggi particolarmente apprezzati perché assicurano un elevato risparmio energetico, a fronte della massima efficienza e di un’ottima versatilità. Cosa chiedere di più?

Se desideri installare in completa autonomia l’impianto a 12 Volt nel tuo giardino, scegli Gardenstone. Il nostro team sarà lieto di orientarti verso le soluzioni migliori per rendere ancora più bello e funzionale il tuo salotto all’esterno. Sfoglia ora il catalogo con le soluzioni di illuminazioni targate Gardenstone.

Lascia un Commento

x

Get A Quote